Servizio treno + bici per le scuole sulla Reggio-Guastalla

treno+bici guastalla

Abbiamo molte richieste da parte delle scuole di riprendere le uscite in bicicletta sulla riva del Po, utilizzando il servizio di trasporto bici sul treno Reggio-Guastalla. Queste iniziative avevano già riscosso grande successo negli anni scolastici pre-pandemia.

Ricordiamo che per tale scopo la Regione aveva modificato due treni ATR 225, portando la capienza da 5 a 14 bici. Inoltre ci aveva dato in prestito d’uso 20 bici pieghevoli ed il locale in P.le Europa dove depositarle.

Abbiamo quindi avuto un colloquio telematico con il direttore commerciale di Trenitalia-Tper (nuova società che è subentrata a Tper) e con la Regione per concordare le modalità di inizio.

La situazione è questa: i due treni attrezzati sono stati spostati su altre tratte in Regione; la linea Reggio-Guastalla, una delle più problematiche (dicono, ma non sappiamo il perché…) sarà elettrificata entro 2022, quindi verranno messi nuovi treni. Pertanto per quest’anno scolastico e forse inizio prossimo purtroppo non se ne parla.

Ovviamente il nostro impegno sarà trovare soluzioni per riprendere l’iniziativa anche con la linea elettrificata e con le normative più rigide per trasporto bici.

Related articles

una bella storia

Una bella storia

Tuttinbici da anni svolge attività all’interno delle scuole della città. Attività che spaziano dall’educazione ambientale all’educazione stradale, dalla manutenzione della bicicletta fino ad insegnare ad andare in bici. Usare la bici sembra scontato ma non lo è: tanti ragazzini non ne hanno l’opportunità . Quest’anno uno di questi studenti ha iniziato i primi passi sulle […]

tesoro a pedali

Mostra itinerante Il Tesoro a Pedali

‘Il Tesoro a Pedali‘, laboratorio/mostra itinerante sulla meccanica, la fisica e la storia della bicicletta si sposta ancora. I pannelli che erano esposti da ottobre alla Scuola Manzoni sono stati ora installati nell’atrio della Banca d’Italia, dove si trovano tre classi quinte della primaria Bergonzi. Prossimamente sono previsti incontri con i ragazzi e gli studenti […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *