Incontro con Linda Maggiori

“Ma davvero non usate l’auto?”
“E con i bambini, come fate?”

Linda Maggiori si è sentita spesso porre queste e tante altre domande e per questo l’abbiamo invitata:

Giovedì 3 dicembre 2020 alle ore 18,30
ad un incontro online per scoprire i gesti possibili che possono cambiare le prospettive della nostra vita e del pianeta.

L’iniziativa è promossa da FIAB Tuttinbici, in collaborazione con la scuola dell’infanzia 8 Marzo,
partecipante al Laboratorio di cittadinanza QUA con il progetto Limprestabici.
L’incontro è aperto a tutte le famiglie della scuola ed alla cittadinanza.
Parteciperà all’incontro Carlotta Bonvicini, assessore alle Politiche per la Sostenibilità.
Condurrà Raffaella Monti, presidente dell’associazione Tuttinbici, insieme a Valentina Violi del coordinamento pedagogico
dell’Istituzione Nidi e scuole dell’Infanzia.

Questo è il link per accedere all’incontro tramite Google Meet:

https://meet.google.com/sye-xozj-obt

Linda Maggiori, vive a lavora a Faenza. Scrittrice, blogger e giornalista su tematiche ambientali, ha fondato la rete di famiglie rifiuti zero e di famiglie senz’auto. Nel suo libro “Vivo senza auto” offre spunti per ripensare la vita, la città e la mobilità: vivere senz’auto (o con meno auto) ci salverà.

Related articles

Un albero per uno, mille alberi per tutti!

Domenica 1 dicembre Tuttinbici ha partecipato insieme a tante altre associazioni e cittadini alla messa a dimora di 1065 alberi nel Parco delle Acque Chiare. Le condizioni meteo sono state discrete e nonostante le forti piogge delle settimane precedenti il terreno era solo in alcuni punti particolarmente “zuppo”. Mi piace ricordare che in ottica di […]

Accoglienza ai ciclisti di Schwerin

Domenica 25 Luglio abbiamo ospitato gli amici di Schwerin arrivati in bici per festeggiare i 55 anni di gemellaggio tra le due città. Dopo l’incontro istituzionale in Sala del Tricolore, con la guida turistica Donatella Bedogni abbiamo visitato alcuni luoghi storici della città. Poi attraverso i Parchi del Rodano e del Crostolo, cercando un po’ […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *