Menu

Una Luce sull’Enza

luce sull'enza 5 marzo

Pedalata per promuovere la Ciclovia dell’Enza – 5 marzo 2023

Pubblichiamo di seguito la lettera aperta che abbiamo inviato, insieme a Fiab Parma, a Comuni ed Enti che si trovano lungo la valle dell’Enza, per chiedere loro di impegnarsi a convocare un tavolo comune per una progettazione condivisa e per avviare concretamente la realizzazione di questo progetto.

Ai Sindaci dei Comuni di Brescello, Gattatico, S. Ilario Enza, Montecchio, S. Polo d’Enza, Canossa, Vetto, Casina, Traversetolo, Montechiarugolo, Parma e Sorbolo
Al Presidente della Provincia di Reggio Emilia
Al Presidente della Provincia di Parma
All’AIPO
All’Ente Parco Emilia Centrale
Al Museo Cervi
Al CAI, Sottosezione Val d’Enza
All’Associazione Amiamolenza

Oggetto: 5 marzo 2023 – pedalata per la promozione della Ciclovia dell’Enza

FIAB PARMA e FIAB Reggio Emilia, con la presenza di FIAB Modena, FIAB Novellara e FIAB Forli, organizzano il 5 marzo 2023 una pedalata denominata “Una luce sull’Enza” per chiedere la realizzazione della Ciclovia dell’Enza (denominata Ciclovia ER 11 dalla Regione Emilia-Romagna), già proposta alcuni anni fa nel Contratto di Fiume anche da varie realtà territoriali, quali CAI, Ass. Amiamolenza, FIAB RE e FIAB PR.

La realizzazione della ciclovia su un tracciato che copre sia la sponda sinistra che destra dell’Enza riveste grande importanza per la valorizzazione del territorio che insiste sull’Enza, in quanto attrattore di turismo ma anche motore per la conservazione e la manutenzione del bacino dalla foce all’alta val d’Enza.

Sappiamo che alcuni comuni e province lodevolmente si stanno muovendo per la pianificazione e realizzazione di alcuni tratti della ciclovia.

Tuttavia, un tavolo specifico in cui siano rappresentate tutte le realtà interessate non è mai
stato convocato. La pedalata del 5 marzo vuole essere un momento di richiesta per questo tavolo oltre che per invitare i cittadini a scoprire le bellezze storiche e naturalistiche della valle d’Enza.

La pedalata ha questi momenti:

Partenza da Parma e Reggio-Emilia alle ore 8,00.
Ritrovo al Municipio di S. Ilario alle ore 10 per un momento di incontro con gli amministratori.
Tratto S. Ilario-Montecchio su sterrato/asfalto con sosta a Montecchio, visita al castello e sosta pranzo nel
Parco di Montecchio.
Passaggio sulla sponda parmense e visita del castello di Montechiarugolo.
Tratto Montechiarugolo-S. Geminiano su sterrato/asfalto, parte del percorso PedalArt PR4.
Tratto S. Geminiano-Parma o, per chi preferisce, tratto S. Geminiano-S. Ilario e prosecuzione per Reggio-Emilia.

Nell’attesa di incontrarci e pedalare insieme, porgiamo Cordiali Saluti.

Raffaella Monti, Presidente FIAB Reggio-Emilia Tuttiinbici APS
presidente@tuttinbici.org
Andrea Mozzarelli, Presidente FIAB Parma Bicinsieme APS
bicinsieme@yahoo.it

Per iscriversi alla pedalata: http://tiny.cc/Lucesullenza23

luce-sullenza-5-marzo
luce sull’enza 5 marzo

Articoli correlati

Settimana Europea della Mobilità 2023

Settimana Europea della Mobilità 2023

Martedì 19 settembre, monitoraggio dei ciclisti Nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità (dal 16 al 22 settembre), anche quest’anno effettueremo il consueto monitoraggio e censimento dei ciclisti in entrata nel centro storico. Per il secondo anno consecutivo verificheremo anche il movimento in stazione centrale (P.le Marconi) per conteggiare anche i ‘ciclisti intermodali’, cioè coloro che […]

bicicletta a idrogeno

Bicicletta a Idrogeno, firmato il protocollo

Venerdì 15 dicembre presso il Municipio di Reggio Emilia è stato firmato un protocollo ambizioso per la creazione di una bicicletta a idrogeno! L’Università di Modena e Reggio Emilia (Unimore), il Centro interdipartimentale H2-MoRe, il Comune e Fiab Tuttinbici si sono uniti per un’iniziativa innovativa che promette di contribuire alla transizione ecologica verso una mobilità […]

1 commento

  1. ottima iniziativa, è tanto tempo che aspettiamo questa ciclovia, potremo portare i nostri nipoti in belle biciclettate in sicurezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *