6 – Itinerario da Reggio Emilia a Rubiera

Descrizione

Itinerario ad anello di circa 36 km con partenza dalla stazione ferroviaria di Reggio Emilia, che unisce aspetti naturalistici e storici del territorio. Si attraversano i parchi di S. Lazzaro e del Mauriziano tra i più interessanti del comune di Reggio; oltrepassata la frazione di Gavasseto, dove sono presenti numerosi nidi di cicogna, si raggiungono l’ Oasi del WWF a Marmirolo e la frazione di Bagno.

Si prosegue nel territorio comunale di Rubiera raggiungendo il centro con la sua bella Piazza del Popolo e parte dell’ antico Forte; poco lontano, a nord della via Emilia, si trova la Corte Ospitale, che accoglieva pellegrini e viandanti nei secoli passati.

Si prosegue per la frazione di San Faustino con la sua importante Pieve romanica e si rientra nel comune di Reggio Emilia passando da Castellazzo costeggiando il cavo Tresinaro fino a Masone. Resta da attraversare la frazione di San Maurizio per raggiungere Reggio.

Scheda tecnica

Difficoltà: Facile, adatto per famiglie
Distanza: km 35,8
Pendenza media: percorso in piano
Durata: 2h 59’ (escluse le soste viaggiando a 12 km/h)
Caratteristiche: praticabile in tutte le stagioni; adatto a tutti i tipi di biciclette
Sosta: centro storico di Rubiera

Segnaletica non presente lungo il percorso

Download

Fotogallery

Related articles

8 – Itinerario Parco del Rodano

Descrizione Itinerario di poco più di 20 km che ci porta a conoscere il Parco Fluviale del Rodano nella parte a sud della via Emilia. Il Parco racchiude luoghi di grande interesse naturalistico, storico e culturale come il complesso del Mauriziano, la zona delle Acque Chiare e il Sito di Interesse Comunitario “Rio Rodano e […]

5 – Itinerario Terre dei Gonzaga

Descrizione Itinerario ad anello di circa 73 km che ci porta a conoscere i territori governati dai Gonzaga nel periodo 1335/1539 fino alla metà del ‘700. Grazie a questa presenza, questi luoghi beneficeranno di grandi lavori di abbellimento infrastrutturale, della costruzione di Chiese, dei portici nelle città, della bonifica del territorio, dello sviluppo agricolo e […]