Restiamo in casa, pensiamo al dopo

In questi giorni così diversi dall’ordinario, in cui tante famiglie vedono travolta, in modo più o meno drammatico, la propria vita, per chi ha la fortuna di patire solo l’azzeramento delle relazioni sociali è periodo di maggiori frequentazioni dei social (fin troppo, per molti di noi). E così, immersi in questo oceano di foto, poesie, video e sermoni, spesso di discutibilissimo valore, veniamo sommersi da stimoli alla riflessione: apprezzare la buona salute, rivedere le priorità, godere delle piccole cose, riscoprire i legami famigliari, prendere il coraggio di cambiare ciò che non va nella nostra vita e via andare…

Tutto vero, tutto giusto.

Se però, ogni tanto, vi stancate di formulare propositi intelligenti e saggissimi per cambiare il mondo, la vostra vita e il vostro modo di pensare, provate concretamente ad organizzare qualcosa che vi piacerebbe fare quando finalmente potremo disporre, oltre che del nostro tempo, anche di uno spazio che non sia cameracucinasalotto: studiate nuovi itinerari, progettate gite, esplorate nuove mete e… condividete!

Pianifichiamo escursioni insieme e, con l’alibi della voglia compulsiva di socializzare che ci travolgerà, mettiamo da parte la timidezza e progettiamo nei minimi particolari quel giro che avremmo voluto fare, ma non abbiamo mai concretizzato: abbiamo tutti una gran voglia di partire!

Related articles

Torna il “ciclista illuminato”

Come gli altri anni ripetiamo la campagna “Ciclista illuminato” per ribadire che per la propria ed altrui sicurezza i ciclisti devono rispettare il codice della strada e quindi anche l’utilizzo degli obbligatori dispositivi di segnalazione luminosa. Una coppia di luci led (bianca per l’anteriore e rossa per il posteriore) costa pochi euro e può salvare […]

Questionario sui cambiamenti climatici

Il Comune di Reggio Emilia ha predisposto un questionario  sui cambiamenti climatici a Reggio Emilia per valutare la percezione, la conoscenza e l’interesse a Reggio Emilia sul tema, nell’intento di coinvolgere i cittadini sulle misure da introdurre nella Strategia di adattamento ai cambiamenti climatici di Reggio Emilia in corso di redazione e la cui approvazione è prevista nella prima metà […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.