L’uso della bicicletta in tempo di Covid

In questi giorni in tanti ci chiedono cosa si può e non si può fare in bicicletta alla luce dei recenti decreti e se una escursione in bicicletta può annoverarsi tra le attività cosiddette sportive o motorie. Per provare a chiarire tali dubbi, l’ufficio legale FIAB, il 10 novembre scorso, ha diramato una nota in materia di uso della bicicletta nell’ambito dello svolgimento di attività sportiva (non agonistica) e di attività motoria.

Dopo un’ampia premessa e con l’inevitabile approssimazione che accompagna l’interpretazione di norme che spesso si accavallano senza soluzione di continuità, si ritiene che le attività svolte in bicicletta con finalità di allenamento personale e/o ciclo-escursionistiche, tenuto conto dell’intensità e della durata delle stesse, rientrino nel novero delle attività sportive di cui all’art. 1 , comma 9, lettera d), del D.P.C.M. in data 3.11.2020.

Di conseguenza, lo svolgimento di tali attività incontrerà limiti differenti a seconda della classificazione dell’area in cui ci si trova: area Gialla, Arancione, Rossa.

Di seguito il testo integrale del parere.

 

Related articles

Torna il “ciclista illuminato”

Come gli altri anni ripetiamo la campagna “Ciclista illuminato” per ribadire che per la propria ed altrui sicurezza i ciclisti devono rispettare il codice della strada e quindi anche l’utilizzo degli obbligatori dispositivi di segnalazione luminosa. Una coppia di luci led (bianca per l’anteriore e rossa per il posteriore) costa pochi euro e può salvare […]

25 aprile 2020

25 Aprile

Anche la ricorrenza del 25 aprile, in questo 2020, è assai diversa, ma non per questo rinunciamo a celebrarla. All’impossibilità di essere sui territorio e sui luoghi della memoria della Resistenza rispondiamo con un video on line sugli eventi FIAB degli scorsi anni. Dunque uno strumento in più per rimarcare i nostri valori e al […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.