Un albero per uno, mille alberi per tutti!

Domenica 1 dicembre Tuttinbici ha partecipato insieme a tante altre associazioni e cittadini alla messa a dimora di 1065 alberi nel Parco delle Acque Chiare. Le condizioni meteo sono state discrete e nonostante le forti piogge delle settimane precedenti il terreno era solo in alcuni punti particolarmente “zuppo”.

Mi piace ricordare che in ottica di lotta al cambiamento climatico un albero assorbe, molto ottimisticamente, circa 20 kg di CO₂ in un anno. Un automobile emette sicuramente circa 20 kg di CO₂ ogni 200 km.
Per questo siamo andati ovviamente al Parco delle Acque Chiare in bicicletta e per questo tanti soci FIAB utilizzano tutti i giorni la bicicletta per i propri spostamenti.

Gli alberi sono fondamentali per la nostra biosfera e non solo per l’assorbimento della CO₂ . In città contribuiscono a combattere le isole di calore, insonorizzano, danno ospitalità alla fauna e sono un baluardo della biodiversità. Per tutti questi motivi ci stiamo interessando ad una ipotesi di costituzione anche a Reggio di una food forest.

E’ stata una bella giornata, tutti impegnati con la terra senza divisioni di opinioni. La speranza è che questa attenzione per l’ambiente sia solo agli inizi e che si faccia al più presto molto di più, anche insieme.

Related articles

Menabo, portabici ed accessori per la bicicletta. Nuova convenzione riservata ai soci FIAB Reggio Emilia Tuttinbici.

Nella nostra continua ricerca degli operatori economici della bicicletta in Provincia di Reggio Emilia, abbiamo contattato la F.lli Menabo di Cavriago. Producono soprattutto portabiciclette per auto ma distribuiscono anche accessori quali seggiolini per i bambini, carrellini ed altro. Quando non è proprio possibile fare tutto il viaggio in bicicletta si ricorre a volte al trasporto […]

Aziende amiche della bicicletta: ecco come fare

Le aziende e i luoghi di lavoro in generale possono dare un grande contributo allo sviluppo della mobilità ciclistica, soprattutto in questa cosiddetta Fase 2 in cui il trasporto pubblico sarà sottoutilizzato. Come deve essere un’azienda amica della bicicletta? Nell’ambito della campagna #PRIMALABICI, FIAB ha predisposto un DECALOGO che trovate a questo link: SCARICA IL DECALOGO […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.