Un albero per uno, mille alberi per tutti!

Domenica 1 dicembre Tuttinbici ha partecipato insieme a tante altre associazioni e cittadini alla messa a dimora di 1065 alberi nel Parco delle Acque Chiare. Le condizioni meteo sono state discrete e nonostante le forti piogge delle settimane precedenti il terreno era solo in alcuni punti particolarmente “zuppo”.

Mi piace ricordare che in ottica di lotta al cambiamento climatico un albero assorbe, molto ottimisticamente, circa 20 kg di CO₂ in un anno. Un automobile emette sicuramente circa 20 kg di CO₂ ogni 200 km.
Per questo siamo andati ovviamente al Parco delle Acque Chiare in bicicletta e per questo tanti soci FIAB utilizzano tutti i giorni la bicicletta per i propri spostamenti.

Gli alberi sono fondamentali per la nostra biosfera e non solo per l’assorbimento della CO₂ . In città contribuiscono a combattere le isole di calore, insonorizzano, danno ospitalità alla fauna e sono un baluardo della biodiversità. Per tutti questi motivi ci stiamo interessando ad una ipotesi di costituzione anche a Reggio di una food forest.

E’ stata una bella giornata, tutti impegnati con la terra senza divisioni di opinioni. La speranza è che questa attenzione per l’ambiente sia solo agli inizi e che si faccia al più presto molto di più, anche insieme.

Related articles

Le novità della ciclabilità a Reggio

A seguito di un recente incontro con l’Assessora alla Mobilità Sostenibile Carlotta Bonvicini e con il dirigente Paolo Gandolfi, abbiamo ricevuto dal Comune il seguente documento, che illustra quanto il Comune di Reggio intende sviluppare in tema di ciclabilità nel prossimo futuro. In corsivo alcune brevi osservazioni del Direttivo di Tuttinbici. CICLABILITA’ INTEGRALE – LA […]

paolo barbon

Intervista a Paolo Barbon, Ciclista da Granfondo, che ha scelto una dieta a base vegetale.

Come si fa ad essere sportivi ad alto livello e mangiare solo vegetali? Circolano ancora molti pregiudizi sulla necessità di mangiare carne per prepararsi alle competizioni agonistiche, nonostante siano numerosi gli esempi di professionisti dello sport che hanno scelto una dieta vegetale (per fare solo gli esempi più famosi: Carl Lewis, Venus e Serena William, […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.