Tempo di regali… intelligenti

Natale si avvicina e tutti vorremmo trovare il regalo giusto per le persone a cui teniamo. Infatti i regali più graditi non sono necessariamente quelli più costosi, ma quelli che dimostrano che conosciamo le persone e i loro interessi e che abbiamo pensato proprio a loro nello scegliere il nostro dono.

Se quindi volete regalare ad un amante della bicicletta qualcosa di sicuramente utile e apprezzato, ci sono tanti oggetti che, anche con pochi euro, possono fare felice un appassionato delle due ruote.

Un nuovo set di luci per essere visibili, e quindi più al sicuro, anche nelle piovose serate invernali, o un gilet con strisce catarifrangenti, il must have tra i capi di abbigliamento utili per aumentare la propria visibilità non solo fuori città (dove peraltro è obbligatorio per legge).

O perché non una nuova catena o altro antifurto per proteggere l’amata bicicletta? Qui il prezzo sale un po’, ma i soci di Tuttinbici possono contare sugli sconti applicati dai tanti negozi convenzionati!

E se il vostro ciclofilo ha già tutto, ma proprio tutto, per sé e per il suo velocipede, allora regalategli l’Almanacco del ciclista illuminato di Ivanna Rossi e Gianfranco Fantini, un volume interamente dedicato alla bicicletta, ricco di storia, aneddoti, consigli pratici e chi più ne ha più ne metta, che non può mancare nella biblioteca di nessun ciclista reggiano (e non solo!). Il libro è edito dalla nostra associazione e l’incasso è interamente devoluto alle attività di FIAB Tuttinbici. Dove comprarlo? Ai gazebo del sabato mattina in centro a Reggio e nel corso di tutte le manifestazioni di Tuttinbici, oppure ordinandolo qui!

Related articles

ciclabile san bartolomeo

Ciclabile di Via Freddi a San Bartolomeo

Sosteniamo la richiesta del Comitato di San Bartolomeo per la connessione della ciclabile su via Freddi. S. Bartolomeo è una frazione che aspira da tempo ad un collegamento ciclabile con la città; l’avvento delle bici a pedalata assistita fa decadere il problema distanza, ma permane il problema sicurezza. Gli abitanti hanno costituito un comitato, che […]

Coronavirus ed inquinamento.

Tutti ci siamo accorti che l’inquinamento è calato immediatamente con le limitazioni ai movimenti dettate dalle ordinanze del governo per limitare la diffusione del Coronavirus.Qui sotto alcuni dati, ma non voglio soffermarmi sui numeri anche perché tantissime possono essere le obiezioni. C’è stato vento, è piovuto, ma sia dalle centraline Arpae che da quelle della […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *