RISULTATI DEL MONITORAGGIO LUCI

Anche quest’anno i volontari di FIAB-Tuttinbici hanno realizzato la campagna informativa “Il ciclista illuminato”: l’obiettivo era di sensibilizzare i ciclisti all’uso delle luci. In quattro serate (fine novembre e inizio dicembre), i volontari hanno effettuato amichevoli “posti di blocco” per monitorare la percentuale delle bici provviste di illuminazione e di quelle senza e hanno distribuito volantini informativi: ai ciclisti “fuorilegge” hanno consegnato un buono sconto per l’acquisto di luci presso negozi convenzionati, mentre a quelli virtuosi è stato donato un piccolo premio simbolico.

Questi sono i risultati del monitoraggio. Biciclette provviste di luci: Porta S.Stefano 33%; Porta Castello 42%; Porta S. Pietro 36%; Porta S.Croce 41%.

Quindi una media del 62% di biciclette prive di luci, contro un 70% rilevato lo scorso anno. Un dato in miglioramento, ma ancora molto insoddisfacente.

Related articles

Accoglienza ai ciclisti di Schwerin

Domenica 25 Luglio abbiamo ospitato gli amici di Schwerin arrivati in bici per festeggiare i 55 anni di gemellaggio tra le due città. Dopo l’incontro istituzionale in Sala del Tricolore, con la guida turistica Donatella Bedogni abbiamo visitato alcuni luoghi storici della città. Poi attraverso i Parchi del Rodano e del Crostolo, cercando un po’ […]

progetto fontanesi

‘Meglio la bici!’: un progetto di Educazione Civica della scuola “A. Fontanesi”

Autore è il prof. Daniele Ascone Si può fare scuola fuori dalla scuola? Se dovessi rispondere pensando alla bellissima esperienza strutturata insieme all’associazione Fiab Tuttinbici, la risposta sarebbe certamente sì. Tra l’istituto comprensivo “J.F. Kennedy” di Reggio Emilia e l’associazione di volontari reggiani esiste una collaborazione molto proficua da diversi anni, e io l’ho scoperta […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.