RISULTATI DEL MONITORAGGIO LUCI

Anche quest’anno i volontari di FIAB-Tuttinbici hanno realizzato la campagna informativa “Il ciclista illuminato”: l’obiettivo era di sensibilizzare i ciclisti all’uso delle luci. In quattro serate (fine novembre e inizio dicembre), i volontari hanno effettuato amichevoli “posti di blocco” per monitorare la percentuale delle bici provviste di illuminazione e di quelle senza e hanno distribuito volantini informativi: ai ciclisti “fuorilegge” hanno consegnato un buono sconto per l’acquisto di luci presso negozi convenzionati, mentre a quelli virtuosi è stato donato un piccolo premio simbolico.

Questi sono i risultati del monitoraggio. Biciclette provviste di luci: Porta S.Stefano 33%; Porta Castello 42%; Porta S. Pietro 36%; Porta S.Croce 41%.

Quindi una media del 62% di biciclette prive di luci, contro un 70% rilevato lo scorso anno. Un dato in miglioramento, ma ancora molto insoddisfacente.

Related articles

una bella storia

Una bella storia

Tuttinbici da anni svolge attività all’interno delle scuole della città. Attività che spaziano dall’educazione ambientale all’educazione stradale, dalla manutenzione della bicicletta fino ad insegnare ad andare in bici. Usare la bici sembra scontato ma non lo è: tanti ragazzini non ne hanno l’opportunità . Quest’anno uno di questi studenti ha iniziato i primi passi sulle […]

#Rispettiamocinstrada

#Rispettiamocinstrada. 23 febbraio: manifestazione nazionale dei cittadini della strada Il 23 febbraio si terrà a Roma una grande manifestazione nazionale organizzata dai rappresentanti di tutti gli utenti della strada e a cui anche FIAB aderisce.  Obiettivo: chiedere finalmente lo stato di “emergenza stradale”. Dalle ore 11, si sfilerà per le vie di Roma per una […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *