Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

RINVIATO A DATA DA DESTINARSI. Il Liberty a Parma e la collezione Magnani Rocca

domenica Marzo 15 ore 08:00 - 17:00

Il percorso porta a conoscere il Liberty “Fiori di ferro e di cemento” a Parma e la sorprendente collezione d’arte raccolta nella villa Magnani-Rocca a Mamiano.

Lo stile di un’epoca è il simbolo stesso del generale modo di sentire, di intendere la vita e si manifesta solo nell’universo di tutte le arti. Peter Behrens 1900

Ritrovo e registrazione ore 8.30 Piazzale Dalla Chiesa (davanti alla Cicletteria), stazione dei treni di Parma; partenza ore 9.00

Partendo dalla stazione si arriva al Parco Ducale dove è prevista una breve introduzione sullo stile Art Nouveau in generale e le sue caratteristiche a livello locale. Appena fuori dal parco si ammirano Casa Bormioli e Casa Barilli, in via dei Farnese e via delle Fonderie. Si pedala verso Via Trento n.20 per conoscere Palazzo Draghi, quindi in P.le Salvo d’Acquisto ci si ferma davanti all’ex Salone del mobile Guastalla. È poi la volta delle Poste Regie del palazzo di Riserva in via Melloni nelle cui vicinanze si possono osservare diverse tracce di questo stile. Si continua verso viale Magenta per raggiungere Villa Cornelli o Masini, all’angolo con P.le XXV Aprile, e Villa Bonazzi, all’angolo con viale Rustici 8. Si riparte per lo Stadio Tardini e, senza trascurare di gettare uno sguardo alle numerose ville d’epoca dello Stradone, si giunge al Petitot. Infine si dedica l’ultima tappa a Casa Barilla, in viale Barilla, per concludere tutti assieme il primo percorso alla scoperta del Liberty a Parma in Largo Harris. (8 km).

Da qui si ritorna al Petitot e si prosegue su via Duca Alessandro, Via Montebello, Strada Budellungo, Coloreto, Malandriano, Monticelli e Piazza. Per strade basse si arriva alla Villa Magnani-Rocca per la visita alla collezione privata. (22 km). Per la stessa strada si ritorna a Parma e qui si imboccano via Torelli, via Pier Maria Rossi, Via Tanara e viale Fratti per raggiungere infine la stazione. (23,5 km).

In totale: 54,5 km

Registrazione:

  • soci FIAB 3 euro (ass. infortuni+cartina PedalArt)
  • non soci 5 euro (ass. infortuni+RC+ cartina PedalArt.

Da questo link sul portale TourER del MIBACT potete consultare i dettagli dell’itinerario e scaricare la scheda della gita.

 

 

 

Questa come altre 4 gite che abbiamo scelto, fanno parte del programma PedalArt Parma2020 ideato da FIAB Parma.
La partenza sarà quindi dalla stazione ferroviaria di Reggio Emilia e raggiungeremo in treno il punto di ritrovo.

Dettagli definitivi sulla pagina di ogni evento almeno 1 mese prima della data.

 

 

Dettagli

Data:
domenica Marzo 15
Ora:
08:00 - 17:00
Categorie Evento:
, ,

Organizzatori

FIAB Parma Bicinsieme
Tuttinbici FIAB Reggio Emilia

Per partecipare alle cicloescursioni

Lo spirito con cui si partecipa alle nostre iniziative è quello di collaborazione ed autonomia, perché siamo un’associazione, non un’agenzia di viaggi.
Se durante una pedalata dovessi aver bisogno di aiuto, gli organizzatori, il capogita, la guida, gli altri partecipanti faranno il possibile per risolvere il tuo problema, ma ricordati che sono tutti volontari e quindi lo faranno per amicizia e solidarietà, non perché sia dovuto.

Raccomandiamo:

  • uso del casco
  • bicicletta in buone condizioni
  • almeno una camera d’aria di scorta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.